Azzurri, Paolo

Authority

  • Tipologia: Persona Fisica
  • Date di esistenza: 1878-1933
  • Attività: Attore, regista e produttore cinematografico
  • Storia: Dopo gli inizi nel teatro d’operetta, è scritturato nel 1907 dalla Ambrosio Film di Torino, dapprima come comparsa comica poi con ruoli di maggior rilievo (“I fiori di Sant’Antonio”, 1908, “Nozze d’oro”, 1911). Lavora quindi per altre imprese cinematografiche (Psiche Films, Lucarelli Films) girando film quali “Le avventure del Barone di Münchausen” (1914), “Paolino è furbo” (1914), “Il soldato cieco” (1920). Nel 1914 fonda a Palermo la Scuola di recitazione per attori cinematografici, che trasferisce nel 1916 a Firenze, dove dirige la rivista cinematografica “L’Arte del silenzio” (1920‐22). È autore del manuale “Come si possa diventare artisti cinematografici” (1917).
  • Fonti (vedi legenda): 3; 4: http://it.wikipedia.org/wiki/Paolo_Azzurri; 10
  • Ultimo aggiornamento: 2012-05-03

Risorse collegate in archivio