Messina, Salvatore

Authority

  • Tipologia: Persona Fisica
  • Date di esistenza: 1882-
  • Attività: Magistrato, saggista
  • Storia: Diviene consigliere di Cassazione e collaboratore al Gabinetto del Guardasigilli. Console e giudice ad Alessandria d'Egitto dal 1916 al 1920, è poi consigliere della Corte mista del paese nordafricano fino al 1936, insegnando inoltre all'Académie de droit International dell'Aja (1933‐35). Pubblica studi giuridici su riviste ed altre opere, come: "Il regime delle prove nel nuovo codice di procedura penale" (1914), "La juridiction administrative des tribunaux mixtes en Egypte" (1923), l’opuscolo "Il linguaggio giuridico nella tecnica della legislazione fascista" (1941).
  • Fonti (vedi legenda): 3; 4: Giuseppe Ungaretti, "Vita d'un uomo. Viaggi e lezioni", a cura di P. Montefoschi, Milano, Mondadori, 2000, p. 1173; 10
  • Ultimo aggiornamento: 2012-05-03

Risorse collegate in archivio