Reinhardt, Max

Authority

  • Tipologia: Persona Fisica
  • Date di esistenza: 1873-1943
  • Attività: Regista teatrale austriaco naturalizzato statunitense
  • Storia: Grande protagonista del teatro europeo, anche grazie alla vastità del suo repertorio impone la concezione novecentesca del regista quale creatore dello spettacolo, per il quale il testo è una serie di stimoli di cui egli si serve per creare una visione scenica. Dirige il Deutsches Theater di Berlino quasi ininterrottamente dal 1905 al 1932, e nella sua attività – esercitata su moltissimi classici – spazia dalla grandiosità dei ‘Festspiele’ di Salisburgo all’intimità dei ‘Kammerspiele’ (piccoli teatri per intenditori), prima di emigrare negli USA. Pur dirigendo pochi film, col suo gusto visionario e luministico influenza il cinema tedesco espressionista e fantastico degli anni Dieci e Venti.
  • Fonti (vedi legenda): 8; 4: Ladislao Mittner, “Storia della letteratura tedesca”, vol. III, “Dal realismo alla sperimentazione (1820-1970). Dal fine secolo alla sperimentazione (1890-1970)”, t. 2, sotto-tomo 1, p. 874, Torino, Einaudi, 1971, p. 874
  • Ultimo aggiornamento: 2012-05-03

Risorse collegate in archivio