Pagliaro, Antonino

Authority

  • Tipologia: Persona Fisica
  • Date di esistenza: 1898-1973
  • Attività: Docente, linguista e glottologo
  • Storia: Parte dei suoi interessi riguarda lo studio di fatti linguistici in campo indoeuropeo e neolatino (come il digamma in Omero, il concetto di ‘sacro’ nella lingua greca, lo zoroastrismo, la lingua dei Siculi, l'elemento arabo nel siciliano). Un altro settore della sua attività è dedicato invece all'esegesi di testi in base a criteri linguistici (con applicazioni che vanno da note omeriche al medio-persiano, da Dante al “Cantico delle creature”). Tra le sue opere: “Epica e romanzo nel Medioevo Persiano” (1927), “Sommario di linguistica ario-europea” (1930), “Saggi di critica semantica” (1953), “Linee di storia linguistica dell'Europa” (1963), “La forma linguistica” (1973).
  • Fonti (vedi legenda): 3; 8
  • Ultimo aggiornamento: 2012-05-03

Risorse collegate in archivio