Leoncavallo, Ruggero

Authority

  • Tipologia: Persona Fisica
  • Date di esistenza: 1857-1919
  • Attività: Musicista
  • Storia: Rappresentante del teatro musicale "verista" in auge nell'ultimo decennio del sec. XIX, compone generalmente su libretti proprî. Il suo primo successo è l'opera “I pagliacci” (1892), alla quale seguono “Bohème” (1897), “Zazà” (1900), “Zingari” (1912), “Goffredo Mameli” (1916), la postuma “Edipo Re” (1920). Scrive inoltre operette, tra cui “La Reginetta delle rose” (1912), e pagine strumentali nonché romanze per canto e pianoforte. Dimostra, specie nei “Pagliacci”, senso drammatico, pur se non sempre supportato da un’ispirazione melodica adeguatamente raffinata.
  • Fonti (vedi legenda): 3; 8
  • Ultimo aggiornamento: 2012-05-03

Risorse collegate in archivio