Vidor, King

Authority

  • Tipologia: Persona Fisica
  • Date di esistenza: 1895-1982
  • Attività: Regista cinematografico statunitense
  • Storia: È considerato tra i fondatori dell’arte cinematografica, di cui perfeziona diverse tecniche espressive. Nell’epoca del muto realizza l’antimilitarista “The big parade” (“La grande parata”, 1925), e “The Crowd” (“La folla”, 1928), incisivo ritratto della classe media. “Alleluja!” (“Hallelujah!”, 1929), sullo schiavismo, è il suo primo film sonoro, cui seguono nel corso degli anni opere ambiziose e nelle quali concilia con maestria istanze espressive e industriali: “North west passage” (“Passaggio a nord‐Ovest”, 1940), “Duel in the sun” (“Duello al sole”, 1948), “War and Peace” (“Guerra e pace”, 1955), “Solomon and Sheba” (“Salomone e la regina di Saba”, 1959). Nel 1979 ottiene il premio Oscar alla carriera.
  • Fonti (vedi legenda): 4: Fernaldo Di Giammatteo, "Dizionario del cinema", Roma, Newton Compton, 1995; http://www.mymovies.it/; 8
  • Ultimo aggiornamento: 2012-05-03

Risorse collegate in archivio